Pensione per Gatti

Il reparto dei gatti è totalmente separato da quello dei cani.

I Box

Ai gatti viene messo a disposizione un box singolo di 1,20 metri di larghezza per 80 centimetri di lunghezza, costituito da pavimento e pareti lavabili (NON in rete) che non permettono ai gatti di essere infastiditi dall’ospite a fianco. Frontalmente il box è chiuso da una griglia in alluminio che permette al gatto di osservare ciò che accade attorno e di vedere gli ospiti degli alloggi frontali.

L’arredamento del Box

Viene fatto a nostra discrezione, con ceste e cuscini per dormire, la lettiera con la sabbia che viene cambiata quotidianamente, giocattoli per i gatti più esuberanti e la ciotola dell’acqua sempre a disposizione con acqua fresca che viene cambiata più volte al giorno.

Se il padrone preferisce portare oggetti personali, giocattoli, cuscini o coperte, saranno accettati senza problemi.

Gli unici oggetti personali che non accettiamo sono le ciotole perché queste vengono raccolte dopo ogni pasto per la regolare pulizia e potrebbero confondersi con le ciotole degli altri ospiti.

Le uscite

Purtroppo ai gatti non diamo la possibilità come ai cani di uscire dal proprio alloggio, perchè il gatto fuori dalla propria casa tende ad essere diffidente e si spaventa facilmente ed è un rischio che non possiamo correre per la sicurezza del vostro animale.

L’igiene

La pulizia dei Box viene fatta quotidianamente ogni mattina, indipendentemente dall’igiene personale che ogni ospite ha; per i gatti meno disciplinati che si divertono a rovesciare la lettiera della sabbia, abbiamo lettiere coperte che permettono al gatto di mantenere più pulito il proprio alloggio; in ogni caso per essi la pulizia del box verrà fatta più volte al giorno ogni volta che sarà necessario.

Riscaldamento

Nei periodi invernali gli interni sono riscaldati con una temperatura costante di 20 °C.

Aria condizionata

Nei periodi estivi gli interni godono del sistema di condizionamento e deumidificazione.

I Pasti

Ogni ospite gode di un menù personalizzato che ci dovrà indicare il proprietario, in modo che il gatto continui a mangiare anche qui le stesse cose che è abituato a mangiare a casa.

Se il gatto sta seguendo delle terapie farmacologiche indicate dal veterinario curante, sarà nostra premura continuare la terapia come indicato dal medico (i farmaci sono a carico del proprietario).

Il numero dei pasti quotidiani sono due, salvo altre indicazioni del proprietario.

Spazio a disposizione

Menù personalizzato

Pulizia continua

Riscaldamento a 20°

Aria Condizionata